Smart Farming: tecnologie e vantaggi


Smart Farming : Tecnologie e Vantaggi

La Smart Farming comporta l’utilizzo di vari software e attrezzature per ottimizzare la produzione e automatizzare i processi di routine. Con la diffusione di Internet e dei dispositivi mobili, tali tecnologie sono diventate disponibili non solo per le grandi aziende ma anche per le piccole aziende private. Poiché le pratiche di agricoltura intelligente presentano innegabili vantaggi per le imprese rispetto ai metodi convenzionali, descriviamo le caratteristiche e i vantaggi dell’agricoltura di precisione in modo più approfondito.

Cos’è la Smart Farming 

 

L’uso di droni, intelligenza artificiale, big data, IoT, satelliti e altre tecnologie consente ai coltivatori di ottimizzare il proprio processo produttivo e ottenere risultati migliori, riducendo la percentuale di lavoro manuale, abbassando i costi finanziari e aumentando i volumi di produzione.

Secondo le previsioni, la popolazione mondiale crescerà del 34% entro il 2050. Tale incremento richiede maggiori raccolti e quindi un uso ottimizzato delle risorse naturali. Inoltre, Il cambiamento climatico sta aggravando la situazione. Questa evoluzione rende necessaria l’introduzione di metodi efficaci nel processo produttivo. In che modo l’agricoltura intelligente può aiutare l’agricoltura locale? I fornitori di servizi e tecnologie odierni offrono ai coltivatori l’accesso a strumenti e tecniche per ottimizzare ogni fase delle loro attività, dal monitoraggio dei campi e l’utilizzo di droni per il controllo della salute del campo alla realizzazione del clima ideale nella serra.

I vantaggi della Smart Farming

 

L’introduzione costante delle moderne tecnologie agricole negli ultimi anni sta cambiando radicalmente le modalità del lavoro non solo per le grandi imprese ma anche per le piccole piccole realtà agricole. 

In generale, l’agricoltura intelligente offre ai coltivatori i seguenti vantaggi:

  • accelerare la raccolta e l’elaborazione dei dati;
  • aumentare il livello di accuratezza e precisione;
  • ottimizzare l’efficienza produttiva;
  • ridurre i costi di produzione;
  • ridurre la necessità di lavoro manuale;
  • aumentare la resa delle colture;
  • previsione dei rischi;
  • aumentare la sostenibilità.
 

In sostanza, sistemi robotici, droni, app, analisi di immagini satellitari e altre tecnologie possono essere efficaci non solo direttamente per gli agricoltori ma anche per gli agenti assicurativi, fornitori, istituzioni finanziarie, cooperative agricole ed altre realtà.

Soluzioni satellitari per l’agricoltura intelligente 

Deepleey ha sviluppato una piattaforma avanzata basata su dati satellitari per il monitoraggio delle colture. Consente agli utenti di sfruttare i risultati ottenuti tramite l’elaborazione delle immagini satellitari, aumentando notevolmente l’efficienza della gestione agricola. Questo prodotto è adatto non solo agli agricoltori ma anche a compagnie assicurative, fornitori, banche, .. . Presentiamo le sue principali caratteristiche tecnologiche.

 

 

Utilizzo dei dati satellitari

 

I dati satellitari vengono elaborati e analizzati in modo tale da fornire agli utenti una profonda comprensione dello stato dei campi.  Quindi un manager di una azienda o un coltivatore può studiare gli indici di vegetazione e altri indicatori in tempo reale, 24 ore su 24 e su più campi contemporaneamente

Il monitoraggio satellitare è particolarmente utile per le grandi cooperative di agricoltori che devono monitorare le condizioni di vaste aree. Queste tecnologie altamente scalabili consentono di espandere il controllo da un singolo campo a una vasta area. 

Dati storici e previsioni

Il software implemetato dal Team di Deepleey fornisce agli agricoltori l’accesso a dati storici come quelli relativi all’umidità del suolo, agli indici di vegetazione, agli eventi atmosferici, alle temperature e altri parametri. Tutto ciò consente loro di prevedere e valutare le potenzialità del sito scelto, calcolare i rischi, pianificare il sistema di irrigazione di precisione e molto altro.

Soluzioni IoT per l’agricoltura intelligente

L’agricoltura intelligente IoT è in grado di utilizzare e connettere tutte le fonti di dati disponibili in un unico sistema funzionale. Questo approccio migliora la produttività complessiva dell’impianto, riduce gli sprechi e ottimizza l’uso di elettricità, carburante, acqua e fertilizzanti.

Tra le principali soluzioni che l’agricoltura intelligente basata sull’IoT può offrire ci sono:

  • telegestione di pascoli e bestiame;
  • monitoraggio del territorio con l’ausilio di droni;
  • previsioni a lungo termine e analisi finanziarie;
  • sistemi legati all’irrigazione di precisione;
  • controllo dei parassiti e delle malattie;
  • monitoraggio delle colture e del raccolto;
  • monitoraggio e previsione del tempo.
 

Il futuro dell’agricoltura intelligente

La Smart Farming è il futuro di tutta la produzione agricola e consente ai coltivatori di organizzare un’efficace gestione della produzione, accontentando le crescenti esigenze della popolazione e, allo stesso tempo, creando un ambiente umano ed ecologico. Inoltre, le tecnologie moderne possono offrire agli agricoltori ampie capacità di controllo, monitoraggio e pianificazione.